Plantari e calzature su misura: la ricetta vincente di Ortopedia Menicalli

Personalizzare una soluzione è spesso l’unica via percorribile: affidiamoci ai tecnici del laboratorio ortopedico di San Giovanni Valdarno

I piedi sono il basamento del nostro corpo e il cuore del meccanismo posturale. Ecco perché vanno seguiti con cura: spesso intervenire in tempo può arginare o risolvere una patologia, più o meno grave. Il primo step è una visita al laboratorio ortopedico Menicalli, dove verrà eseguita un’analisi scrupolosa attraverso scanner 3d ed esami baropodometrici. Quindi si passa alla realizzazione artigianale dei plantari o delle calzature che vengono personalizzate a dovere.

Nella progettazione i tecnici seguono le indicazioni di fisiatri, ortopedici, fisioterapisti o dei medici prescrittori per individuare la miglior accoppiata “plantare-scarpa” in termini correttivi o di semplice benessere del piede o di funzionalità motoria biomeccanica. Così è possibile correggere ogni problema; dalla lieve metatarsalgia al sostegno della volta plantare, sino alla realizzazione di ortesi con materiali morbidi, schiume di lattice, e fodere particolari specifiche per piede diabetico.

Un motivo in più per non rimandare una visita e non sottovalutare un piccolo fastidio, perché la prevenzione resta sempre la carta vincente, ad ogni età e per ogni esigenza. Senza contare che nel moderno laboratorio di San Giovanni Valdarno, anche gli sportivi possono trovare correttivi e soluzioni ottimali.

Il tutto, ovviamente, senza rinunciare all’estetica. Bellezza e funzionalità vanno di pari passo…ai nostri piedi, è proprio il caso di dirlo!

Articolo Ansa del 17/05/2017

https://www.ansa.it/pressrelease/toscana/2017/05/10/plantari-e-calzature-su-misura-la-ricetta-vincente-di-ortopedia-menicalli-_408d809b-e755-4173-82b1-0a7c65b43b7f.html

“Patologie del piede e problemi posturali? Oggi si curano con la tecnologia”

Tecnologie di ultima generazione per trattare con successo problemi posturali e patologie del piede, con risultati che, in alcuni casi, raggiungono un’accuratezza del 99%. Sono i nuovi test che permettono di valutare la qualità dell’appoggio a terra dei piedi e, sulla base di una ricostruzione computerizzata, consentono di “customizzare” le soluzioni migliori per correggere eventuali difetti o patologie. “Avere una corretta postura è necessario per evitare di assumere posizioni sbagliate, che alla lunga portano a sviluppare problemi fisici di varia natura – spiega il dott. Yuri Menicalli, tecnico ortopedico e titolare del centro “Ortopedia Menicalli” a San Giovanni Valdarno. – Oggi per curare questi problemi, o le patologie del piede più comuni, esistono due soluzioni innovative come lo scanner 3D ed una particolare pedana detta baropodometrica”. Due soluzioni, queste, che permettono di analizzare il piede e la pressione esercitata sull’arto stesso, quando assumiamo la posizione eretta e che, rispetto ai metodi tradizionali normalmente diffusi, garantiscono una precisione molto più elevata.

“La rilevazione tridimensionale consente di progettare un plantare con tutte le correzioni segnalate dallo specialista – aggiunge il dott. Menicalli – Rispetto al classico calco in gesso comunemente usato, restituisce una precisione del 99,9% contro il 70-75% dell’altro metodo. Questo perchè il piede viene ricostruito al computer, così da poterlo analizzare con estrema precisione e poter sviluppare un plantare che andrà ad adattarsi al meglio alle esigenze del paziente. L’esame baropodometrico, invece, è un’analisi posturale che permette di capire come e dove viene scaricato il peso del corpo sulla pianta del piede, qual è la postura e se quest’ultima è corretta o è da migliorare. Questo è possibile grazie alle informazioni relative alle pressioni che vengono scambiate tra la superficie di appoggio del piede e il terreno”. Un motivo in più, quindi, per non rimandare una visita e non sottovalutare un piccolo fastidio, perché la prevenzione resta sempre la carta vincente, ad ogni età e per ogni esigenza.

Articolo Ansa del 28/02/2020

https://www.ansa.it/pressrelease/toscana/2020/02/28/dott.-menicalli-patologie-del-piede-e-problemi-posturali-oggi-si-curano-con-la-tecnologia_4a68f9c8-ed55-4c0d-b18b-ec211669cbbc.html